“L’Italia è bellissima, finché non ci vai e ti chiamano negro”: la denuncia dei turisti vittime di razzismo a TPI

Angel, che è stata a Verona nel giugno del 2016, ci tiene a sottolineare che da quella volta non è più tornata. “Mi ha confusa tantissimo perché hanno cominciato seriamente a farci delle foto come se non avessero mai incontrato una persona di colore. Ci fissavano. Ci toccavano senza permesso. È stato sconcertante”, scrive.

Articolo completo

Skills:
  • 🇮🇹
Client:
  • TPI
Share: